NEWS

In questa sezione potrete trovare le News ed Eventi del Consorzio Romero, della rete consortile e del sistema cooperativo

04/02/2014 - Spazio Arte 21

Da mercoledì 22 gennaio è iniziato a Scandiano un percorso di Arte terapia promosso dalla cooperativa sociale Coress presso lo spazio Arte21 in via Gramsci 20/a. Il prossimo MARTEDI’ 4 FEBBRAIO dalle 20.30 alle 22.00, è stata organizzata una serata di “prova” per cittadini e cooperatori interessati. La conduttrice del laboratorio è Selmin Silvina, arte terapeuta. Chi fosse interessato... ... leggi tutto

Spazio Arte 21 - 04/02/2014

Da mercoledì 22 gennaio è iniziato a Scandiano un percorso di Arte terapia promosso dalla cooperativa sociale Coress presso lo spazio Arte21 in via Gramsci 20/a. Il prossimo MARTEDI' 4 FEBBRAIO dalle 20.30 alle 22.00, è stata organizzata una serata di "prova" per cittadini e cooperatori interessati.

La conduttrice del laboratorio è Selmin Silvina, arte terapeuta. Chi fosse interessato può utilizzare e-mail spazioarte21@coress.org, visitare il sito www.coress.org alla sezione progetti o attraverso la pagina face book di Co.Re.s.s. sempre attraverso il sito.

Vi state chiedendo cos'è l'arteterapia:  è una attività multidisciplinare che utilizza materiali e tecniche grafico-pittoriche che permettono di riscoprire ed esplorare, attraverso diversi materiali, il piacere di creare qualcosa da sé stessi per se stessi e per gli altri. In un ambiente accogliente e non giudicante l'arteterapia può favorire l'espressione di contenuti interiori-emotivi non facilmente esprimibili con il linguaggio verbale. L'obiettivo più che il prodotto artistico  far emergere gli aspetti creativi presenti in ogni individuo.

04/02/2014 - Servizio Civile

Hanno iniziato ieri il proprio periodo di Servizio Civile 4 giovani provenienti da Albania, Camerun, Costa d’Avorio e Marocco nell’ambito del progetto di Servizio Civile Regionale per stranieri promosso dalla Regione, partecipato dal Consorzio e sviluppato - come sedi di accoglienza e svolgimento dell’attività - dallle socie Dimora d’Abramo e L’Ovile. Sono Inesa, Rosine, Bourama e... ... leggi tutto

Servizio Civile - 04/02/2014

Hanno iniziato ieri il proprio periodo di Servizio Civile 4 giovani provenienti da Albania, Camerun, Costa d'Avorio e Marocco nell'ambito del progetto di Servizio Civile Regionale per stranieri promosso dalla Regione, partecipato dal Consorzio e sviluppato - come sedi di accoglienza e svolgimento dell'attività - dallle socie Dimora d'Abramo e L'Ovile.

Sono Inesa, Rosine, Bourama e Khadija. Per dieci mesi questi giovani, in Italia e a Reggio Emilia alcuni da pochi anni altri da molto più tempo, contribuiranno a realizzare servizi di integrazione ed inclusione per giovani e per persone in disagio psichico in un progetto di reciprocità che li vede motivati a restituire alla comunità che li ospita una parte dell'energia e della disponibilità che li anima.

In bocca al lupo a loro e alle socie Dimora d'Abramo e L'Ovile per il buon esito dei propri progetti.

30/01/2014 - Pasticceria "Mente Dolce" occasione di socialità e occupazione

Verrà presentata giovedì 30 gennaio, presso i locali del Maky Pub di Bagnolo, il nuovo laboratorio di pasticceria “Mente Dolce” che verrà inaugurato, dalla cooperativa sociale Il Girasole, sabato 8 febbraio in via Gianferrari a Reggio Emilia. All’incontro, che avrà inizio alle ore 14,30 con una merenda /assaggio dei prodotti della pasticceria, sono invitati gli operatori... ... leggi tutto

Pasticceria "Mente Dolce" occasione di socialità e occupazione - 30/01/2014

Verrà presentata giovedì 30 gennaio, presso i locali del Maky Pub di Bagnolo, il nuovo laboratorio di pasticceria "Mente Dolce" che verrà inaugurato, dalla cooperativa sociale Il Girasole, sabato 8 febbraio in via Gianferrari a Reggio Emilia.

All'incontro, che avrà inizio alle ore 14,30 con una merenda /assaggio dei prodotti della pasticceria, sono invitati gli operatori e gli utenti di tutte le cooperative sociali che operano nell'ambito dell'inserimento lavorativo e laboratori protetti.

Per motivi organizzativi, è' gradita una conferma sulla presenza e sul numero indicativo dei partecipanti

18/01/2014 - La Nuova "Casa" di Nuovo Raccolto

Viene inaugurata il prossimo 18 gennaio, con la presenza del ministro Graziano Del Rio, la nuova sede della cooperativa sociale Nuovo Raccolto in via Fleming, 6, a Calerno di S. Ilario. La cooperativa si occupa da molti anni dell’inserimento sociale e lavorativo di persone svantaggiate e/o fragili. All’inaugurazione partecipa anche il sindaco di Sant’Ilario d’Enza, Marcello Moretti,... ... leggi tutto

La Nuova "Casa" di Nuovo Raccolto - 18/01/2014

Viene inaugurata il prossimo 18 gennaio, con la presenza del ministro Graziano Del Rio, la nuova sede della cooperativa sociale Nuovo Raccolto in via Fleming, 6, a Calerno di S. Ilario.

La cooperativa si occupa da molti anni dell'inserimento sociale e lavorativo di persone svantaggiate e/o fragili.

All'inaugurazione partecipa anche il sindaco di Sant'Ilario d'Enza, Marcello Moretti, il direttore operativo di Iren Emilia, Eugenio Bertolini e Mirella Battistoni per il Consorzio Oscar Romero.

Vi aspettiamo, insieme alla Presidente Claudia Medici, per festeggiare questa nuova tappa di un percorso ormai consolidato ma sempre difficile nel coniugare capacità di impresa e di accoglimento di persone in difficoltà.

15/01/2014 - Nasce "Progetto Crescere"

Le cooperative sociali L’Arcobaleno Servizi e Centro Lina Mazzaperlini, dopo un percorso di collaborazione di anni, si sono unite in un’unica cooperativa sociale denominata Progetto Crescere. Progetto Crescere raccoglie così la storia di 2 soggetti del terzo settore che si sono impegnati negli anni contribuendo, in sinergia con le istituzioni pubbliche (Usp, Ausl di Reggio Emilia,... ... leggi tutto

Nasce "Progetto Crescere" - 15/01/2014

Le cooperative sociali L'Arcobaleno Servizi e Centro Lina Mazzaperlini, dopo un percorso di collaborazione di anni, si sono unite in un'unica cooperativa sociale denominata Progetto Crescere.

Progetto Crescere raccoglie così la storia di 2 soggetti del terzo settore che si sono impegnati negli anni contribuendo, in sinergia con le istituzioni pubbliche (Usp, Ausl di Reggio Emilia, Unimore, Università di Padova, Parma e Bologna, Comuni) allo sviluppo di progetti importanti per le scuole del nostro territorio (per citarne alcuni: gli screening preventivi sui DSA nel Distretto di Reggio Emilia e di Scandiano, le formazioni ai docenti diffuse in molti istituti, i progetti di educazione alla salute all'affettività e alla sessualità, in collaborazione anche con le Circoscrizioni cittadine; gli sportelli psicopedagogici in alcune di scuole di Reggio Emilia e nel Distretto di Scandiano; e ultimo, in termini temporali, il progetto mobilità nelle scuole primarie in collaborazione con il comune di Reggio Emilia).

Progetto Crescere è guidato da un nuovo consiglio di amministrazione: Patrizia Fantuzzi ne è il Presidente, Verter Pregreffi Vicepresidente, Agosti Annamaria, Bonacini Silvia, Faccin Maria Teresa, Magnani Roberto, Morsiani Leonardo, Nuccini Francesca, Tagliazucchi Simona i consiglieri, con la presenza di persone espressione delle due reti di riferimento della nuova società: Confcooperative e il Consorzio Oscar Romero.

Progetto Crescere può contare oggi su 2 sedi nel comune di Reggio Emilia. Nelle sedi, accreditate anche dal Sistema Sanitario Regionale, si svolgono attività sanitarie ed educative afferenti all'ambito della neuropsichiatria, psicologia-psicoterapia, logopedia educazione speciale; 1 sede nel Comune di Poviglio, dove prevalentemente può essere svolta l'attività riabilitativa; 1 sede nel Comune di Sassuolo e 2 ambulatori dislocati nel comune di Guastalla e nel comune di Parma (quest'ultimo con la peculiarità di poter effettuare diagnostica sugli apprendimenti e riabilitazione per bambini/ragazzi di madrelingua inglese).

Progetto Crescere ha oggi un'équipe multi professionale più ricca e articolata, che partendo dalle esperienze e professionalità originarie, può integrare formazioni e ambiti di competenza, potendo rispondere ai bisogni molteplici del bambino, della famiglia, dell'adulto.

Progetto Crescere garantisce una continuità delle prese in carico individuali, delle progettazioni in essere nelle scuole, con la consueta collaborazione che ha caratterizzato la storia delle 2 cooperative. Siamo certi che tale nuova realtà potrà rendersi partecipe di importanti progettualità nei servizi alla persona sia promuovendo che rendendosi disponibile a collaborare con soggetti del territorio.